<h2>viaggi Argentine viaggio</h2>

 

 
 
 
 
 
 
 
   Voi siete qui: Home > Viaggi > Viaggi Nord-Ovest > Transpuna in 4x4i
TRANSPUNA IN 4X4
Un viaggio speciale in 4x4 da Salta, Valli Calchaqui, Antofagasta, Vulcano Galán...
 
7 giorni - 6 notti
Alloggio in camera doppia con la pensione completa
Trasferimento dall'aeroporto fino all' albergo e viceversa
Escursioni privati con guida in spagnolo ed inglese in veicoli 4x4
Coordinazione permanente
 
Salta - Giro Turistico
Accoglienza e trasferimento dall’Aeroporto di Salta all’albergo. Si farà un giro turistico della bellíssima città di Salta, conosciuta come la città Carina. Visiterete la Cattedrale, la Chiesa di San Francesco, il palazzo del Cabildo (il Comune nel periodo coloniale), il Museo Storico del Nord, il Mercato dell’Artigianato e il Colle San Bernardo.

La chiesa di San Francesco è un tempio incantevole dovuto alla sua riconosciuta superiorità, appartiene all’ordine francescana e possiede un’architettura maestosa di dettagli abbelliti con elementi ornamentali. La costruzione del Cabildo fu fatta in diverse fasi, offrendo parecchie espressioni del Barocco. Nel Mercato dell’Artigianato si possono acquistare degli oggetti d’argento oppure dei telai. San Lorenzo è il posto di villeggiatura estiva per eccellenza della provincia di Salta.
Valli Calchaqui – Rovine degli Indigeni Quilmes
Prima colazione in albergo. Partenza da Salta con destinazione Valli Calchaqui, passando Cafayate, dove pranzerete e visiterete una delle numerose cantine, e dopo 54 chilometri di proseguimento sulla Ruta 40 (autostrada) raggiungerete le Rovine di Quilmes, dove visiterete le rovine che prima appartenevano agli Inca degli indigeni Quilmes e pernottarete.
Partenza per la Puna: Catamarca - Antofagasta
Prima colazione in albergo. Lascerete le Valli, dirigendovi verso Santa María di Catamarca e Punta Balasto, inizierete la salita della Cordigliera Centrale, passando Hualfín, Villavil e altri posti dove il paesaggio diventa arido.

Salirete la Cuesta de Randolfo che possiede dune di sabbia immense e la Puna (le zone più elevate della catena andina situate tra 3.000 e i 4.000 metri), comincia l’avvistamento di vigogne. Le strade diventano rette sul altopiano cordiglierano e tranne la Laguna Blanca e il Peñón, non ci sono più villaggi fino a Antofagasta della Sierra, dove pernottarete.
Vulcano Galán: Cratere più grande del mondo
Prima colazione in Alloggio. Partenza da Antofagasta al Vulcano Galán. Si arriva prima a El Peñón. Comincerete una traversata di tre ore della Laguna Grande e giungerete nel cratere. Osserverete un centinaio di fenicotteri delle Ande. Raggiungerete il cratere del Vulcano Galán a 4.900 metri di altitudine.

Si tratta del cratere più grande del mondo, del diametro di 40 chilometri e in centro vi si trova la Laguna Diamante e il Colle Galán. Avrete una veduta straordinaria della Puna di Catamarca. Verso la fine di questa giornata, ritornerete a Antofagasta della Sierra quasi di sera.
Antofalla – Bacini Salati - Tolar Grande
Prima colazione in Alloggio. Lascerete dietro Antofagasta della Sierra che rappresenta un bellissimo oasi e vi addentrerete in paesaggi di bacini salati e vulcani. Sarete rimasti stupiti dai colori di Antofalla, farete una traversata di 85 chilometri soltanto per attraversare in senso longitudinale il Bacino Salato di Arizaro per raggiungere Tolar Grande.

In Tolar Grande, località turistica, sistemazione in ostello costruito dalla ambasciata di Francia. Questo ostello vi offre due camere da letto con 20 letti a castello ognuna, separate secondo il sesso, quella per le donne possiede il bagno con entrata interiore. I bagni hanno dell’acqua calda e le camere possiedono riscaldamento di combustione lenta.
Abra del Acay - Cachi
Prima colazione in ostello. Lascerete Tolar Grande per giungere nel viadotto La Polvorilla (Treno per le Nuvole). Proseguimento verso San Antonio de Los Cobres dove pranzarete, in seguito prenderete la Ruta 40 per raggiungere El Abra del Acay, a 4.895 metri di altitudine, considerato il passo su un’autostrada più alto dell’America.

Attraverserete El Abra del Acay fino a discendere nelle Valli Calchaqui dove vi attende un paese storico noto come La Poma, il quale fu distrutto nel 1930 da un terremoto, e dopo avere visitato questo luogo finirete la vostra giornata a Cachi.
Cachi - Salta
Prima colazione in Alloggio. Visiterete il museo e la chiesa di Cachi, per ritornare a Salta più tardi, fermandovi nella valle nota come Valle Encantado che forma parte del Parco Nazionale Los Cardones, dove farete una merenda all’aperto; in seguito proseguirete la discesa della Cuesta del Obispo, raggiungendo la città al tramonto.
 
Argentina del Nord in 14 giorni
Nord-Ovest dell¨Argentina in 17 giorni
Salta Classica
Salta Week
Salta & Jujuy
Salta, Atacama & Uyuni
Turismo Avventura in Salta
TransPuna in 4x4