<h2>aconcagua argentina</h2>

 

 
 
 
 
 
 
 
Voi siete qui: Home > Viaggi Vip > Patagonia Vip - 15 giorni
PATAGONIA VIP - 15 GIORNI
Un viaggio patagónico molto esclusivo a un livello premium de prima classe...
15 giorni - 14 notti
Accomodazione in Base Doppia con Pensione completa
Transferimenti in Privato
Escursioni privati con guida Spagnolo – Inglese
Coordinazione permanente
Voli in Prima Classe o in Lear Jet
Ingresso ai Parchi Nacionali e Riserve Naturale
Guida bilingüe Spagnolo – Inglese
Accgolienza e partenza da il Aeroporto Internazionale di Ezeiza fino all'albergo selezionato. (Alvear Palace Hotel /Park Hyatt Buenos Aires / Madero Sofitel / Ceasar Park).
Porto Madryn - City Tour Privato
Prima colazione in albergo. Trasferimento all' aeroporto domestico di Jorge Newbery per prendere il volo a Porto Madryn. Trasferimento da il Aeroporto di Porto Madryn fino all' Hotel Territorio. Faremo un city tour privato per la città di Porto Madryn. Madryn fu il primo insediamento Galés, che si incontraba in Ponta Cuevas, dove si hanno construito le prime case, e dove oggi si incontra il Ecocentro.

Penisola Valdés e il avvistagio di Balene

Prima colazione in albergo. Questo giorno ci aspettano molte emozioni, partiremo presto per la mattina a conoscere la Pensiola Valdés, dichiarata per la Unesco come Patrimonio Culturale della Umanità, per essere uno dei pochi luoghi del mondo dove si può vedere nel suo habitat naturale alla balena franca australe. La penisola ha la maggiore concentrazione di faune marine di tutta la costa atlántica.

Visitaremo il centro de interpretazione, el Istmo Carlos Ameghino, dopo seguiremo fino al villaggio ecoturística di Porto Pirámides, il quale è il unico popolato urbano della penisola. In Pirámides avremo un spetaccolo sorprendente: vedere alle balene nel suo habitat naturale, insieme con guide di balene, biologi, equipaggiamenti di film e fotografie naturaliste. Prima di cominciare la navegazione, provvedremo una cappa impermeabile e un giubbotto di sicurezza.

Cominceremo il nostro viaggio in motolancia, navigando per le cristaline aque del Golfo Nuovo, per discernere alla Balena Franca Australe. Goderemo della apparuzuibe delle balene, con i suoi movimenti, colletazi e espulsione di aria dei suoi polmoni e i suoi salti, generando un show naturale imperdibile. Alla fine di maggio e fino a diciembre, le balene arrivano alle spiaggie dello Golfo Nuovo per riprodurrersi nelle aque di Porto Pirámides che provengono dall'Antartida.

Ushuaia
Prima colazione in albergo. Trasferimento al aeroporto di Trelew per prendere il volo a Ushuaia, la città più australe del mondo. Accoglienza nel aeroporto di Ushuaia e trasferimento al nostro alloggiamento nel Finisterris Lodge & Spa.

Questo è un posto sognato ideale per il relax per contemplare la magia del ambiente nella fine del mondo. È un posto con molta mistica. Si tratta di un complesso di tre capanne premium esclusive a 150 metri sopra il livello del mare nella pendice est dello Monte Susana, dove a suoi piedi riposa la città di Ushuaia.
Navigazione esclusiva per il Canale di Beagle
Prima colazione in albergo. Navigheremo per il Canale di Beagle. Partiremo dalla città di Ushuaia in direzione alla Isola Alicia, dove incontraremo una colonia di lupi marine, continuaremo con la nostra navigazione e arrivaremo alla Isola dei uccelli dove c'e il habitat di cormoranes imperiali e reale. Il nostro terzo punto di fermata nella nostra lettera di percorso è la Isola dei Lupi, dove vedremo lupi de uno e due capelli. Finalmente arrivaremo allo Faro Les Eclaireurs, il quale fu edificato nel anno 1919.

Alla volta faremo un sbarco in una delle Isole Bridges per fare trekking per un sentiero de interpretazione della flora e avifauna e conoscere come fu la vita de aborigini Yámanas. In queste isole si incontrano le conchieri Yámanas più grandi di tutta la regione. Ritorneremo a Ushuaia. Potremo navigare nelle aque nello Yate Kams, il quale è un Grand Banks di 15 metri di eslora nella Patagonia che è un Trawler de 10 metri di eslora o nel motovelero Remanso III di 34 piedi.
Parco Nazionale di Terra del Fuoco - Treno della Fine del Mondo
Prima colazione in albergo. Prenderemo il Treno della Fine del Mondo, dalla stazione Centrale fino alla stazione del Parco Nazionale di Tierra del Fuego (Terra del Fuoco). La Ferrovia Australe di Terra del Fuoco attrae l'attenzione non soltanto per la sua raffinatezza e l'inconfondibile stile, ma anche perché richiama alla memoria la storia degli origini di Ushuaia, per quanto riguarda il carcere antico ed il treno dei prigionieri. Eseguiremo questo percorso lungo il fiume Pipo sul quale passeremo attraversando il Ponte Bruciato (Quemado). Poi, dopo una curva faremo un'arrampicata sul maggiore terreno inclinato fino alla prima fermata: La Macarena.

Una seconda fermata ci mostra i resti della segheria antica. In seguito, il treno s'allontana dal fiume e circonda dei grandi terreni con combustibile fossile formato da resti vegetali, fino a che una curva ampia ci porta nel bosco di cohiues e lengas (coperto di alberi d'alto fusto). Da questo luogo, continueremo il nostro viaggio per il Parco Nazionale di Terra del Fuoco, dove potremo guardare attentamente la Baia Ensenada, il lago Rocca e infine la Baia Lapataia. Alla fine del giorno ci trasferiremo all'Aeroporto di Ushuaia per prendere il volo a Il Calafate. Accoglienza e trasferimento dall'Aeroporto di Calafate alla Stanza Alta Vista.
Il Calafate - Estancia Alta Vista (Stanza Alta Vista)
Prima colazione in albergo. Approfittaremo il nostro primo giorno in Calafate per riposare dopo di alquanti giorni agitati nella città di Ushuaia. Quelli che vogliano continuare con le attivite, la Estancia Altavista (Stanza Alta Vista offre un senza numeri di attivite outdoor e indoors. Tra le attivite indoors potremo osservare le fiori che circondano la hostería, un spazio disegnato per Judith Rubinstein, dove osservaremo narcisi, svariatezza di rose, gilgii, rose rugose, lille, achilliee, alrthea rosae, ecc.

Altra opzione è andare a vedre la squilla di pecore come attività principale della stanza o altre attivite rurali. Tra le attivite outdoors, potremo fare un trekking per i sentieri dove anche si può cavalcare fino alla sommità di un colle. Mountain Bike, avvistaggio di uccelli e pesca, sono altre attivite che complementano la bella stadia in questa tipica stanza patagónica. La stanza Alta Vista data del anno 1930, edificata per un matrimonio yugoslavo di nome Stipicic, que è radicato nella Patagonia.

Nei anni 80 questa stanza fu acquistata per la famiglia Braun che ha conservato la facciata esteriore della stanza, oggi trasformata in una hostería per il turismo. Soltanto si ha rimodellato il suo interiore e la ubicazioe del' accesso principale, conservando tutto il resto.
Minitrekking per il Ghiacciaio Perito Moreno
Prima colazione in albergo. Lasciaremo la stanza Alta Vista per andare in cerca di una delle principale attrazione del viaggio: Il Ghiacciaio Perito Moreno, dove faremo un trekking sul gelo. Ci cercheranno per andare fino al Porto della baia "Sotto l' ombre". Ci imbarcheremo per arrivare in riva di fronte alla Penisola di Magallanes, percorrendo il Brazo Rico dello Lago Argentino.

Camminaremo attraverso un sentiero costiero per arrivare alla margine sud del ghiacciaio. Ci metteremo grampone metallici, fondamentali per la camminata sul gelo. Avremo una breve ciacchierata su la tecnica del' uso dei gramponi e su la storia dei ghiacciaii, la flora e la faune autoctona del luogo. Adesso si, cominciaremo la ascesa lenta per il ghiacciaio. Potremo apprezzare in situ le differente formazione del ghiacciaio (inghiottitoii, fessure, ecc.) e i diversi colori dello gelo che crea un ambiente fantastico.

Non ci sono parole che posano spiegare questa esperienza, che è indesrivibile. Dopo di arrivare al rifugio e prendere il pranzo, prenderemo la navigazione per ritornare. L nave si avvicina al muro frontale del ghiacciaio per potere apprezzare la vera dimensione di questo colosso che ci ha regalato la madre natura. Dopo in terra, andremo alle Stanze Alta Vista per riposare nella pienezza della steppa patagónica.
Navigazione per il Lago Argentino fino alla Estancia Cristina
Prima colazione in albergo. Viaggiaremo per navigare nelllo Lago Argento e arrivare fino alla Estancia Cristina. Ci imbarcheremo nel porto di Punta Bandera e navigheremo per Il Lago Argentio attraversando la Pensiola Avellaneda. La nave attraversa la boca dello diavolo, lasciando nel cammino il bracciolo de la Olla e il Cristina per arrivare alla fronte occidentale del ghiacciaio Upsala, un impressionante colosso di gelo e iceberg.

Continuaremo per ingresare al bracciolo Cristina e sbarcare nella spiaggia della stanza. Nella stanza, potremo avere un pomeriggio tranquilo o attivo, potremo fare hiking nello Colle Carnero (lunch box) con una vista imponente dei ghiacciai o cavalcando per gli incanti della Patagonia. Si vogliamo riposare potremo godere di un gustoso e tradizionale pranzo patagónico. Dopo di prendere il pranzo, visitaremo il casco della Estancia Cristina, la cappella e il museo, per conocere lo che fu l' epoca nella quale la stanza fu fundata: come si ha popolata la regione, il habitat dei residenti, e como fu la relazione con celebri esploratori del secolo scorso.
Il Chaltén
Prima colazione in albrgo. Lasciaremo la stanza Alta Vista per andare fino alla capital del trekking "Il Chaltén". Dorimiremo nel' hosteria Los Cerros. Ci albergheremo nel' albergo Los Cerros.
Trekking allo Cerro Fitz Roy
Prima colazione in albergo. Giorno liber per fare trekking nella base del Cerro Fitz Roy: La Lacuna dei Tre o il Colle Torre. I sentieri sono di libero accesso e stanno molto bene indicati (In caso di bisognare guida di montagne, consultare). Oggi ci aspetta un giorno di trekking, in onore a Il Chaltén.

Cominciaremo per il sentiero del Fitz Roy che ci ricondurrà alla sua base, la Lacuna dei Tre, con un tempo di durata di 8 ore. Questo è un cammino facile attraverso boschi, il bellisimo Lago Capri, e dopo tra un tragitto corto ma ripido ascende fino alle 1200 metri. Se il giorno c'e sole avremo una eccellente vista dei colli Fitz Roy e Torre.
Calafate - Bariloche
Prima colazione in albergo. Ci traslocheremo al aeroporto di Calafate per prendere il volo alla nostra nuova destinazione: Bariloche. Accoglienza nel aeroporto di Bariloche e trasferimento fino al Hotel Llao Llao.
Bariloche - Circuito Grande
Prima colazione in albergo. Partiremo da Bariloche fino al stremo ovest dello Lago Nahuel Huapi, attraversaremo il fiume Limay. Arrivaremo al Valle Incantato, dove si potrano vedere strane figure rocciosi che per le sue forme si hanno chiamato "Dito di Dio", "Centinetla", "Treno espresso", "Gli siamesi", e altri. Dopo arrivaremo alla Confluenza, dove si abbinano gli fiumi Traful e Limay. Prima di attravesare il Ponte sopra il fiumo Traful, prenderemo un cammino di pietrisco che se mette per sierre e valle, da dove si possono vedere i fiumi Cuyin Mnazano e Minero.

Attraverso belli boschi di cohiues se circondarà il Lago Traful, 4 km prima di arrivare al villagio del stesso nome, il camino effettua una curva brusca dove, limitato per una rustica ringhiera di tronchi, se trova il belvedere Traful, sopra una ripa di più di 70 metri sopra il lago. Dopo di attraversare il villagio si arriva a Porto Arrayán, e dopo alla località di Portezuelo, dove il cammino abbina il "Cammino dei sette laghi".

Dopo attraversaremo Quintupuray, e circondando il Lago Correntoso, arribaremo a Ruca Malen. Continuando il cammino sud e attraversando densi boschi, circondaremo il fantastico Lago Specchio, frattanto il cammino circonda il Lago Correntoso, percorrendo 6km., si arriva al incrocio di Villa La Angostura. Finalmente andremo fino a Porto Manzano, circondado il bracciolo Huemul transitaremo un cammino con varie elevazione che attraversano la penisola Huemul.

Bariloche - Porto Blest, Cascata Los Cántaros
Prima colazione in albergo. Partiremo da Porto San Carlos e/o Pañuelo cominciando la navigazione fino a Porto Blest. Circondaremo il isolotto Centinela, dove si trovano riposando i rimanenti dello Perito Moreno. Il paesaggio che circonda il bracciolo Blest è molto simile ai classici fiordi norueghi o ai canali fueguini.

Una volta che abbiamo passato per la Cascata Biancha se trova la regione di Porto Blest dove c'e una esuberante vegetazione, già che si tratta della regione della selva valdaniana, dove il suo clima è per altro umido. Dopo ritorneremo a Porto Blest, imbarcandoci nuovamente per fare il incrocio fino a Cascata Los Cántaros. Ascenderemo per una scala di legno nativa circondando il torrente Los Cántaros fino alle 600 metri, dove potremo osservare salti e cascate di notabile bellezza. Dopo ritorneremo a Bariloche.

Bariloche - Buenos Aires
Prima colazione in albergo. Trasferimento al aeroporto di Bariloche per prendere il volo a la città di Buenos Aires. Trasferimento fino all' aeroporto Internazionale di Ezeiza. Fine dei nosstri servizi.
Argentina Vip 18 giorni
Patagonia Vip 15 giorni
Estancias Argentinas 24 giorni
Estancias Patagónicas 15 giorni