Voi siete qui: Home > Trekking > Trekking Patagonia > Bariloche Trekking - Da Colonia ...
BARILOCHE TREKKING - Da Colonia Svizzera alla Pampa Linda
Lagunas Negra, Cretón, Azul, Jujuy, Colonia Suiza, Pampa Linda
Trekking intensi
7 giorni - 6 notti
Bariloche Trekking - Da Colonia Svizzera a Pampa Linda è un trekking che percorre cime montuose della Cordigliera delle Ande, attraversando paesaggi davvero unici, come lagune di altitudine, valli e vedute incredibili del colle Cerro Tronador e dintorni della Patagonia Nord dell’Argentina. Da suggerire senza dubbio.

Avrete l’occasione di visitare nel nostro lungo cammino la Laguna Negra, il colle Negro sino al Rifugio Italia, in seguito le Lagune Cretón e Azul, praticando trekking sulla Valle del Mate Dulce. Proseguimento verso la Laguna Jujuy e la Laguna Illon fino a raggiungere finalmente Pampa Linda.
 
San Carlos di Bariloche
Accoglienza all’Aeroporto di San Carlos di Bariloche. Trasferimento in albergo.
Colonia Svizzera - Laguna Negra
Dopo aver passato a prendere i passeggeri all’albergo a Bariloche, trasferimento nel villaggio di Colonia Svizzera. Da questo posto, si comincia il trekking scalando la valle proseguendo il corso del Ruscello Goye. La scalata si svolge in forma graduale durante circa tre ore di passeggiata. In seguito, con sfondo della Valle, il colle Negro e l’ultimo tragitto di scalata del trekking. Questo è il più diffile sino a raggiungere il rifugio Italia Manfredo Segre sulle rive della Laguna Negra. Pernottamento nel Rifugio di Montagna.
Laguna CAB
Dopo una prima colazione energetica, proseguimento del trekking verso la Laguna CAB. Circonderete la laguna Negra e poi scalerete la cima dei colli Negro e Bailey Willis. Da questo posto, con sfondo del Monte Tronador, il Brazo Tristeza, questo paesaggio suscita ammirazione e davanti a noi già si avvista la Laguna. Una discesa e una scalata abbastanza intense guadando il ruscello Lluvuco sino alla Laguna CAB. Pernottamento in tenda (campeggio agreste, contatto diretto della natura non si offriranno servizi).
Laguna Cretón e Laguna Azul
In questo percorso di trekking, partenza dalla laguna verso sud-ovest e a sinistra del colle CAB, in seguito discesa alla Valle del Mate Dulce, camminando sul fianco del colle Cristal fino alla laguna Cretón e laguna Azul (colore azzurro intenso incredibile). Pernottamento in tenda (campeggio agreste, contatto diretto della natura non si offriranno servizi).
Laguna Jujuy - Laguna Illon
In questo percorso di trekking, dopo un tragitto di scalata, passerete un’altra laguna, la Laguna Jujuy. Da questo posto, salirete sulla parte che unisce il Colle Capitán e il Colle Punta Negra (1.900 metri sul livello del mare circa). Discesa a un terreno coperto da pietre ed in seguito scalando alcuni metri fino a raggiungere la laguna Illon, uno specchio d’acqua ridotto che possiede spiagge di sabbia. Pernottamento in tenda (campeggio agreste, contatto diretto della natura non si offriranno servizi).
Pampa Linda
Posto incantevole con la veduta maestosa del Monte Tronador. Dopo pranzo, discesa a Pampa Linda. Questo è il nostro punto d’arrivo dell’attraversamento di trekking, dove il mezzo di trasporto vi attende per ritornare a San Carlos di Bariloche.
San Carlos di Bariloche
Prima colazione in locanda. Mattina libera per fare acquisti nel centro di San Carlos di Bariloche oppure andare in giro. Trasferimento all’aeroporto.

Grado Elevato di Difficoltà. Bisogna avere l’esperienza precedente percorrendo strade coperte da pietre e di lunga durata, essere in buone condizioni fisiche e l’attitudine a compiere uno sforzo prolungato, si tratta di un trekking che può essere realizzato senz’altro.

Da ottobre ad aprile, l’estate ci permette di percorrere una Patagonia con giornate più lunghe, clima gradevole, sempreverde.

Argentinian Explorer si reserva il diritto di fare cambiamenti per quanto riguarda l’itinerario o cancellare le attività a causa del clima oppure altre cause che si giustifichino con lo scopo di favorire la sicurezza di ogni membro del gruppo.

Zaino confortevole da 60 litri, calzature da trekking (scarponi da montagna) o scarpe da ginnastica, giacca e ricambio di vestiti, sacco a pelo, isolante, berretto, occhiali, crema solare (alta protezione), guanti, eccetera.

SERVIZI COMPRESI: Guida di montagna, trasferimenti durante lo spostamento, tutti i pasti e bevande durante lo spostamento, tende (per 2 o 3 persone), l’uso di rifugi/Pernottamenti. Apparecchi per cucinare /Stufe/ Posate, Valigetta di pronto soccorso, Apparecchiature da comunicazione.

SERVIZI NON COMPRESI: Equipaggiamento personale, trasferimenti e pasti fuori programma.

Scoprendo la Patagonia
Ghiacciaio Perito Moreno e Fitz Roy Trekking
W di Torres del Paine (Torri del Paine)
Vulcani Domuyo e Lanin
Bariloche Trekking - Strada dei Rifugi
Bariloche Trekking - Da Colonia Svizzera alla Pampa Linda