<h2>Argentina Trek Patagonia</h2>

 

 
 
 
 
 
 
 
   Voi siete qui: Home > Trekking > Trekking Patagonia > Trekking nella Patagonia del Nord
TREKKING NELLA PATAGONIA DEL NORD
Bariloche, Villa La Angostura, San Martin de los Andes
Trekking moderato
12 giorni -11 notti
Patagonia Nord Trekking Adventure è un lungo cammino attraverso la Patagonia Nord, includendo la città di San Carlos di Bariloche, Villa La Angostura e la bellissima città di San Martin de los Andes. Visiterete i dintorni di Bariloche, la Penisola Quetrihué dove farete passeggiate nei Boschi di Arrayanes (coperti da mirti), scalerete il colle noto come Cerro Catedral sino a raggiungere il rifugio Frey. Praticherete rafting di terzo grado sul fiume Manso e trekking sino al Rifugio Meiling.

A San Martin de los Andes praticherete trekking sui laghi Curruhue Chico e Grande, sulla Cascata El Portezuelo, percorrerete l’incantevole strada dei Sette Laghi sino a raggiungere Villa La Angostura, circondato da vegetazione incontaminata propria del posto e sempreverde e da laghi di acque cristalline, che rappresentano un riflesso fedele dell’imponente bellezza della Patagonia Nord.

Riscoprirete paesaggi naturali particolarmente suggestivi della Patagonia Nord camminando su posti agresti, circondati da montagne, laghi, fiumi di acque cristalline e vedute che sembrano non avere limiti di spazio. Avrete l’occasione di esplorare la regione dei vulcani ed i suoi alberi millenari.
 
San Carlos di Bariloche
Accoglienza all’Aeroporto di San Carlos di Bariloche. Trasferimento in albergo. Cena per darvi il Benvenuto.
San Carlos di Bariloche
Prima colazione in albergo. Visiterete i dintorni di Bariloche, circondando il lago Nahuel Huapi verso ovest, realizzando passeggiate piacevoli su belvederi unici dove non ci passa molta gente, scoprirete la zona del Lago Moreno, Llao Llao e Colonia Svizzera.
Centro di Sci Catedral
Prima colazione in albergo. Oggi raggiungerete il Centro di Sci Catedral, salirete prendendo i mezzi di elevazione sino alla cima, per iniziare una passeggiata sul sentiero di piccole pietre camminando sulla parte iniziale del pendio del monte con immense e grandiose vedute panoramiche della valle del Rucado, il Monte Tronador ed altri monti vicini. Pranzerete in cima. Durante la discesa circonderete la laguna Schmoll e Toncek sino al rifugio Frey, alla fine il sentiero prosegue verso il bosco di lengas fino alla base del monte ritornando al punto di partenza.
Valle del Fiume Manso (Rafting III grado) - Pampa Linda
Prima colazione in albergo. Partenza per la Valle del Fiume Manso, con lo scopo di praticare rafting di III grado, e di IV grado sino al confine con il Cile, il nostro Paese vicino. Questo fiume fluisce le sue acque nell’Oceano Pacifico attraversando la Cordigliera delle Ande in posti completamente incontaminati e circondati da una vegetazione abbondante. Dopo il rafting, avrete l’occasione di assaggiare un cibo tipico della Patagonia: l’asado (carne alla griglia). In seguito, partenza per la Pampa Linda dove vi alloggerete sulla base del colle noto come Cerro Tronador.
Trekking sul Rifugio Meiling
Prima colazione. Inizierete un trekking sul Rifugio Meling che si trova a 2.000 metri di altitudine sul livello del mare, molto vicino ai Ghiacciai Alerce e Castaño Overo. Quando raggiungerete il Rifugio Meiling, pranzerete, dopodiché approfitterete del pomeriggio per riposarvi, ne avrete bisogno, circondati da un paesaggio davvero meraviglioso. Cena in rifugio.
Pampa Linda - Ventisquero Negro - Bariloche
Prima colazione fatta con prodotti tipici della regione. In seguito, comincerete la discesa a Pampa Linda. Dopo pranzo, partenza per il Ventisquero Negro (sulla cui cima sono possibili le raffiche di vento o neve) e la Gola del Diavolo. Finalmente, ritorno nella città di San Carlos di Bariloche.
San Martin de Los Andes attraverso il Paso Córdoba
Prima colazione in locanda. Partenza per la incantevole città di San Martín de los Andes, circondando il lago Nahuel Huapi e dopo il fiume Limay sino a Confluencia, per cominciare la strada lastre sino al lago Meliquina attraversando il “Paso del Córdoba”; in seguito proseguirete fino a San Martín de los Andes su strada con l’asfalto, nel tratto iniziale della strada dei Sette Laghi. Questo percorso possiede bellissimi paesaggi con steppe e diverse formazioni rocciose causate dall’erosione del vento.
Laghi Curruhue Chico e Grande
Prima colazione in locanda. Partenza per il Cile, a ovest, con lo scopo di raggiungere i laghi Curruhue Chico e Grande. Percorrerete una zona piena di paesaggi bellissimi insieme ai posti più antichi di un Vulcano noto come Achen Niyeu e l’Escorial, una parte di magma raffreddata che giunge nel lago Epulafquen. Percorrerete alcuni sentieri. Cenerete e pernottarete in Campeggio.
Cascata El Portezuelo
Prima colazione in Campeggio. Comincerete un trekking interessante per raggiungere la valle e la “Cascata El Portezuelo”, dove un paesaggio lunare vi meraviglierà con questo salto di acqua, a sud potrete osservare il fondo della valle e a nord avrete la veduta maestosa del fianco sud del Vulcano Lanin. Ritorno a San Martín de los Andes.
Villa La Angostura
Prima colazione in locanda. Partenza prendendo la strada dei Sette Laghi da San Martín de los Andes fino a Villa La Angostura. Percorrerete una delle strade più belle di tutta la Patagonia, per non dire la più bella di tutte. Attraversando valli e prendendo una strada serpeggiante circonderete laghi noti come Falkner, Hermoso, Escondido. Vi riposerete sulla riva di un ruscello e goderete di un pranzo all’aperto facendo gite per conoscere la zona.
Penisola di Quetrihué
Prima colazione in locanda. Di mattina, camminerete sui sentieri della penisola di Quetrihué, circa 12 chilometri, dove questa sottile lingua di terra bagnata da due lati dal mare si collega al continente ed è lunga appena 200 metri, sulla cui punta si trova il Bosco di Arrayanes, coperto da questa specie di alberi di colore cannella. Visiterete il bosco ed in seguito navigherete sul lago Nahuel Huapi fino a raggiungere Porto Pañuelo e ritornare in fine a Bariloche. Cena d’addio.
San Carlos di Bariloche
Prima colazione in locanda. Mattina libera per fare acquisti nel centro di San Carlos di Bariloche oppure andare in giro. Trasferimento all’aeroporto.
Grado Minimo di Difficoltà. Si tratta di un trekking di minima difficoltà, nel quale si uniscono le migliori parti dei paesaggi patagonici in una disposizione armoniosa e confortevole di grado intermedio, poiché si pernotta la maggior parte dei giorni in locande e qualche volta in campeggi.

Da dicembre ad aprile, l’estate ci permette di percorrere una Patagonia con giornate più lunghe, clima gradevole, sempreverde.


Argentinian Explorer si reserva il diritto di fare cambiamenti per quanto riguarda l’itinerario o cancellare le attività a causa del clima oppure altre cause che si giustifichino con lo scopo di favorire la sicurezza di ogni membro del gruppo.

SERVIZI COMPRESI: Tutti i trasferimenti privati durante il programma - 5 notti in Locanda *** a Bariloche - 2 notti in Locanda *** a San Martín de los Andes - 1 Notte in Locanda***a Villa La Angostura - 2 Notti in Campeggio - 1 Notte in Rifugio di Montagna - Cene di Benvenuto e d’Addio. CB/CD – Tutti i pasti, bevande e rinvigorimenti energetici durante il soggiorno. A/BL/M/C/S/D - Equipaggiamento da campeggio Tende p/2 persone - Tutto l’equipaggiamento da campeggio di gruppo (Sala da pranzo con grondaia, tavoli, sedie, posate, stoviglie) – Apparecchiature da comunicazione VHF altissima frequenza e telefono cellulare - Assicurazioni

SERVIZI NON COMPRESI: - Voli internazionali e nazionali - Bevande Alcoliche - Entrate a Parchi Nazionali - Cene a Bariloche giornata: 3. San Martín de los Andes giornata: 7. Villa La Angostura giornata: 10 - Equipaggiamento personale (sacco a pelo, abbigliamento, eccetera) - Trasferimenti o attività non indicati nel programma

Scoprendo la Patagonia
Ghiacciaio Perito Moreno e Fitz Roy Trekking
W di Torres del Paine (Torri del Paine)
Vulcani Domuyo e Lanin
Bariloche Trekking - Strada dei Rifugi
Bariloche Trekking - Da Colonia Svizzera alla Pampa Linda