Voi siete qui: Home > Crociere > Skorpios > Skorpios III Rotta Kaweskar
M/N SKORPIOS III Rotta Explorador Kaweskar
Campi di Ghiaccio Sud - Patagonia Cilena
6 giorni - 5 notti
 
Punta Arenas e Porto Natales
Se i passegeri non optarono per una notte adiciónale, dopo di arrivare a Punta Arenas, ci trannsferireo da qui fino a Porto Natales. Già in questo bello luogo, ci imbarcheremo in questa imperdibile avventura.

Passeggeri con notte addizionale: Punta Arenas, Parco Nazionale Torri del Paine, Caverna di Milodón e Porto Natales (Questa opzione si fa il giorno dopo di arrivare a Punta Arenas e del trasferimento a Porto Natales)

Se i passegeri hanno scelto una notte addizionale, andremo prima da Porto Natales per arrivare dopo a Caverna del Milodón. Il monumento Naturale Caverna del Milodón sono alquanti caverne nel sud del Chile, dove si hanno trovato fossile di un antico mammale erbivoro (Il Milodón) che si è estingueto all finalizare il Pleistoceno. Continuaremo dopo con un Tour per il Parco Nazionale Torri del Paine, percorrenda incantevoli posti di questo luogo. Andremo alla Lacuna Amarga, e vedremo le meravigliosi Torri del Paine. Il Parco Nazionale Torri del Paie è uo delle più grandi del Chile.

Questo parco c’e le famose Torri del Paine composite per tre torri. La torre centrale ha approssimativamente 2800 metri di alteza, e è la più alta de tutte. La sua inmensità e belleza ci avvicinano alla divinità di una natura piena di magia e di infinità. Andremo al belvedere Lago Pehoé e vedremo i Corni del Paine. Dopo di fare questa imperdibile notte addizionale, ritorneremo alla terminale di Skorpios visitando il Lago Sarmiento, in Porto Natales, per continuare con la nostra crociera. (Dopo di questo punto, tutti i passeggeri, quelli que optarono per la notte addizionale e quelli che non, continuerano con il stesso viaggio)

Canali Patagonici, Angostura Kirke, Canale Morla Vicuña e Canale Seno Unión
Navigheremo per i canali patagonici, attraverso l’ Angostura Kirke. Questa angostura e le grandi dorrenti che ci sono in quella, sono le principale difficoltà della navigazione. Percorreremo anche i Canali Morla Vicuña e Seno Unión. Il canale Morla Vicuña è un canale transversale delle più meravigliosi canali patagonici della Patagonia Chilena. Per altro canto il Seno Unión anche è uno dei principali canali patagonici, che si incontra nella XII regione della Antártica Chilena e di Magallanes.
Canali Sarmiento, Pitt e Concepción, e Fiordo Antrim
Navigheremo i canali Sarmiento, Pitt e Concepción. Il canale Sarmiento, continuazione per il sud della Angostura guida, era attraversato per le antici Kawesgár 6000 anni fa. Anche il canale Cocepción è la continuazione fino al sud del Canale Wide, localizzato nella XII regione della Antártica Chilena e di Magallanes, essedo anche uno dei bellisimi luoghi per dove navigarono i Kawesgár. Arrivaremo al Ghiacciaio Amalia e ci avvicinaremo al stesso per avere una spetacolare veduta panramica.
Ghiacciaio Pio XI, Seno Wyre, Canale Grappler, Porto Edén, Indios Kaweskar, Paso Indio e Paso del Abismo.
Attraversaremo per il imponente ghiacciaio Pio XI, appartenente al Parco Nazionale Bernardo O’Higgins. Il ghiacciaio Pio XI, anche conosciuto come Ghiacciaio Brüggen o Ana María, è il maggiore di tutti i ghiacciai di sudamérica. Navigheremo dopo per il Seno Eyre e il Canale Grappler.

Cosi come la maggioreza dei canali che percorreremo, il canale Grappler anche c’era navighato per le Indie Kaweskar, essendo la cotinuazione per il sud del Paso del’ Indio. Arrivaremo a Porto Edén, dove prima sbarcheremo e dopo faremo una escursione per il villaggio localizzato nella Isola Wellington, la quale ha avuto come primi cittadini alle Kaweskar.

Le Kaweskar o Alacalufes popolarono queste freddi terre, che ci albergarono con il suo mare e la sua terra. Belleze che oggi potremo percorrere e osservare intatti. Andremo a Porto Edén e dopo continuaremo il nostro viaggio navigando sul paso del Indio e sul paso del Abismo, ambedue paridisiaci canali patagonici.

Fiordo Calvo, Cordigliera delle Andi, Ghiacciaio Constantino, Ghiacciaio Alipio e Fernando, Fiordo Peel e Ghiacciaio Il Brujo

Navigheremo nel Fiordo Calvo, arrivando alla gran Cordigliera delle Andi. La famosa cordigliera delle Andi attraversa Bolicia, Argentina, Colombia, Chile, Ecuadore, Venezuela e il Perú, e la più grandi di Amércia e una delle principali di tutto il mondo. La sua altezza mezza arriva fino alle 4.000 metri, raggiungiendo in alcuni luoghi i 6.000 metri. Potremo fare escursioni, se le condizione climatici lo permettono, nel rompighiaccio Capitane Constantino fino alle Ghiacciaio Constantino. Visitaremo il Ghiacciaio Alipio e Fernando nel rompighiaccio. Percorreremo dopo il meraviglioso Fiordo Peel e arrivaremo alle grandioso Ghiacciaio Il Brujo.
Fiordo delle Montagne, Angostura Kirke e Seno última Esperanza
Visitaremo il Fiordo delle montage e potremo vedere 5 ghiacciai piccoli che si springionano delle colli al mare. Potremo fare una visita al ghiacciao Bernal. Continuaremo navigando per l’ Angostura Kirke, per dopo arrivare al Seno Última Esperanza. Con la sua bellisima natura, il Seno Última Esperanza comunica Porto Natales con i ventisqueri Bamacda e Serrano. Cosi, hanno svariatezza di fauna e flora, unici fiordi, ghiacciai e canali.
Seno última Esperanza e arrivo a Porto Natales
Concludendo questo bello itinerario, viaggeremo per Seno Última Esperanza e arrivaremo al nostro destino: la terminale Skorpios in Porto Natales. Sbarcheremo e ci trasferiremo fino a Punta Arenas.
 
Servizi
Il nostro personale in servizio è altamente qualificato ed è particolarmente attento alla soddisfazione del cliente, cordiale e gentile, caratteristica degli uomini del sud, e tutto ciò fa si che appaia come un servizio familiare, con la qualità e le esigenze internazionali. Nel servizio della Skorpios, anche i più piccoli detagli hanno priorità ed importanza. Soddisfare le necessità dei nostri passeggeri è il nostro obiettivo ogni giorno.

CROCIERA
Tra i nostri servizi si segnalano: il bar (sempre aperto, senza costo addizionale); poter visitare ogni parte della nave senza restrizioni (dalla sala macchine, fino al ponte di comando e anche la cucina); gastronomia senza restrizioni e cambio di menù senza costo; sala giochi e lettura; bar per fumatori e non fumatori; informazioni bilingue sul viaggio; traduzioni simultanee nelle conferenze; telefonia satellitare, TV via cavo e TV con ricezione di canali, e tutte le comodità alberghiere che può offrire un servizio di lusso.
 
Mappa del Percorso
 
 
 
M/N Skorpios II Rotta Classica San Rafael - 7 giorni 6 notti
M/N Skorpios III - Rotta Explorador Kaweskar - 6 giorni 5 notti
Escursioni e Caratteristiche della M/N Skorpios II
Escursioni e Caratteristiche della M/N Skorpios III