Voi siete qui: Home > Crociere > Antartide > Antartide Epica
ANTARTIDE EPICA
Costa del Fantasma e Mare di Ross
31  giorni - 30 notti
In questo viaggio di 31 giorni si spera conoscere la Costa del Fantasma. Imbarco a Port Stanley per arrivare alla destinazione finale: Lyttelton, Nuova Zelanda. Questa regione è poco esplorata. Durante due secoli, il litorale nascosto dal ghiaccio non ha permesso agli esploratori disegnare la mappa. Esplorare la Costa del Fantasma è una vera sfida per qualsiasi mezzo di trasporto, tranne per i rompighiacci, che riescono a compiere l’obiettivo.
MV SEA ADVENTURER
Antartide Epica: Attraversando il Circolo Polare Antartico, Malvinas & South Georgia
16DEC2014
23
18.995 USD
20.995 USD
22.995 USD
24.995 USD
26.995 USD
MV OCEAN DIAMOND
Antartide Epica: Attraversando il Circolo Polare Antartico, Malvinas & South Georgia
29JAN2015
23
19.995 USD
21.995 USD
32.995 USD
25.995 USD
32.995 USD
 
Santiago del Cile
Arrivo a Santiago del Cile, alloggio e pernottamento nella capitale andina.
Volo verso Port Stanley sulle Isole Falkland
Viaggio verso l’aeroporto di Stanley (codice IATA: PSE), a Port Stanley sulle Isole Falkland. Questa cittadina che si trova sull’Isola Falkland Orientale (Soledad), fu fondata su una delle regioni più umide del territorio; possiede la popolazione più numerosa delle Isole Falkland. Al tramonto, imbarco sul rompighiaccio per incominciare il viaggio verso l’Antartide.

Isole Shetland Meridionali e Penisola Antartica
Scortato da uccelli marini, il rompighiaccio attraverserà il Passaggio di Drake verso la prima destinazione sull’Antartide. Si possono avvistare colonie di pinguini e, tra le lastre di ghiaccio si possono osservare foche riposando sotto il sole dell’estate antartica.

Si procede in direzione Sud verso il Circolo Antartico per trovare un vero spettacolo naturale. Scoperta di baie circondate da ghiacciai, dove i pinguini e le foche condividono l’habitat con una certa serenità. Ingresso al Mare di Bellingshausen dalla Baia Margherita.

Il Mare di Bellingshausen è il bacino dell’Oceano Antartico che si trova sulla costa dell’Antartide. Si stende dall’Isola di Thurston di fronte alla Terra di Ellsworth, fino all’isola di Alessandro I sul litorale della Penisola Antartica. Questa regione marina australe, s’incontra di fronte alle coste meridionali dell’America del Sud, tra i 80o e i 90o di longitudine Ovest.

Costa del Fantasma e Mare di Amundsen
Percorso della Costa del Fantasma, per conoscere l’Isola Pietro I, territorio visitato da poche persone. Un tragitto a pura avventura giacché si accede al banco di ghiaccio del Mare di Amundsen. Si prevede l’utilizzazione d’elicotteri.

Il Mare di Amundsen si trova sull’Antartide, tra il Capo Dart e l’Isola di Thurston. L’esploratore di origine norvegese Nils Larsen, in onore al suo connazionale l’investigatore Roald Amundsen, battezzò l’isola che dà il nome a questo mare.

Amundsen fu l’incaricato della prima spedizione sull’Antartide, fu membro della prima esplorazione aerea che sorvolò il Polo Nord, e fu anche il primo ad entrare nel Passo del Nordovest, collegando l’Oceano Atlantico con l’Oceano Pacifico.

Su certe regioni occidentali dell’Antartide come il mare di Admunsen, specie sul ghiacciaio Pine Island, il riscaldamento del pianeta è palese. Si calcola che in un futuro non molto lontano, si arriverà al collasso d’alcuni ghiacciai, giacché questa zona è potenzialmente innestabile.

Piattaforma di Ghiaccio Ross, Isola di Ross e Stazione McMurdo
Si avvicina la scoperta del Pinguino Imperatore. L’acqua che circonda la Piattaforma di Ghiaccio sul Mare di Ross è famosa per rappresentare l’habitat di questa specie, i più grandi del mondo. Sull’Isola di Ross si trova la Stazione di Ricerca McMurdo degli Stati Uniti, all’ombra del Monte Erebus, e la Base Scout d’investigazione di Nuova Zelanda. Nei dintorni di questa zona s’incontra la famosa nave Discovery di Robert Falcon Scout (spedizione 1901-1904).

Capo Royds e Capo Evans
Sul Capo Royds si può conoscere la capanna che Ernest Shackleton (spedizione 1907-1909) costruì durante l’esplorazione Nimrod. Sul Capo Evans, si può visitare il rifugio di Shackleton e Scout, considerato uno dei dieci monumenti di maggiore rischio al mondo. Il Patrimonio Storico dell’Antartide (Regno Unito e Nuova Zelanda) sta raccogliendo fondi per il restauro.

Queste sorprendenti baracche lasciate dalle spedizioni di Carsten Borchgrevnik, Robert Falcon Scott ed Ernest Shackleton, furono piccoli e oscuri ricoveri che diedero protezione ad uomini, animali e macchinario nel duro freddo polare e nei cupi mesi dell’inverno antartico. La capanna di Scott è circondata dalla base scientifica Stazione McMurdo.

Oceano Atlantico Sud, Isole Campbell ed Enderby
Ritorno in direzione nord, alla scoperta di una riserva naturale dove annida l’Albatro Reale del sud, sull’Isola Campbell, remoto territorio sull’Oceano Pacifico. Le isole Campbell conformano un arcipelago subantartico di sovranità neozelandese, formato dall’isola Campbell, la più grande, denominata in lingua maori Motu Ihupuku, ed altre tre isole minori: Dent, Folle, e Jaquemart.

Seguendo un sentiero di vegetazione esuberante si arriva ai belvederi per osservare i nidi degli Albatri Reali del sud. Sul posto si possono scattare fotografie dell’interessante fauna che abita sull‘Isola Enderby, come i pinguini dagli occhi gialli, l’albatro reale del sud, i leoni marini della Nuova Zelanda e i conuri a faccia rossa. Si può sbarcare sulla costa per esplorare i dintorni che si trovano protetti, se le condizioni del clima sono benigne.
Lyttelton, Canterburry, Nuova Zelanda
Finalmente si sbarca a Lyttelton, Canterburry, Nuova Zelanda, dove si procederà al trasferimento in gruppo dall’imbarcadero fino all’aeroporto Christchurch.
Servizi
 
Le tariffe includono
Una notte d’alloggio e prima colazione in albergo, anteriore alla spedizione d’accordo a quanto descritto sull’itinerario.
Alloggio a bordo con servizio di pulizia giornaliero.
Colazioni, pranzi e cene a bordo durante tutto il viaggio.
Tutti gli sbarchi costieri e le escursioni su un battello Zodiac sono stabilite secondo il programma giornaliero.
Tutti i transfer su elicotteri e gli avvistamenti aerei secondo il programma del giorno.
La guida durante tutto il viaggio sarà un Leader della Spedizione qualificato, compresi gli sbarchi costieri ed altre attività.
Le presentazioni formali o informali realizzate dall’Equipe della Spedizione e oratori invitati si realizzeranno d’accordo al programma.
Album fotografico su DVD.
Arti polari di programma con le fabbriche interattive.
Scarponi impermeabili in prestito per gli sbarchi costieri.
Una giacca di Quark Expeditions per i clienti nel Clipper Adventurer.
Caffè, tè, cioccolata e acqua minerale disponibili 24 ore.
Materiali completi prima della partenza.
I transfer dei gruppi dall’albergo fino la nave sul porto d’imbarco, e dalla nave fino l’aeroporto locale dopo lo sbarco, ed il facchinaggio dei bagagli sulla nave.
Tutte le tasse dei diversi servizi e le spesse portuali durante il programma.
 
Programma di viaggio