Voi siete qui: Home > Crociere > Antartide > Avventura Antartica
AVVENTURA ANTARTICA
Esplorando la Penisola Antartica: Il ciclo della vita ed il suono del silenzio
12 giorni - 11 notti
L’Avventura Antartica è un viaggio sulla Penisola, una esperienza emozionante dovuto alle caratteristiche fondamentali dell’Antartide: Il ciclo della vita ed il suono del silenzio. Durante l’estate e la primavera australi il sole permane più a lungo sul cielo, estendendo i giorni e sciogliendo la neve ed il ghiaccio. Questa circostanza è propizia per l’abbondante fauna originaria. Il ciclo naturale della vita assicura che le spedizioni siano tutte diverse.

L’assoluto silenzio antartico fa che i rumori prodotti dalla natura stessa diventino soltanto ricordi. I suoni dei pinguini lottando per alimento, o il frastuono delle cadute d’impressionanti lastre staccate da un ghiacciaio a Puerto Neko o sulla Baia Paradiso, interrompono la quiete. È possibile sentire il rumoreggiare causato dai corpi chinati sugli sci che si spostano attraverso i campi, le braccia movendosi su e giù e le gambe spingendo in avanti. Anche questi palpiti troncano il profondo e misterioso mutismo di queste terre.
 
Ushuaia, sull’Isola di Terra del Fuoco
Ushuaia, la città più australe del mondo, molto accogliente con un’immagine pittoresca, con un’imponente vista sul Canale di Beagle e con eccellenti proposte gastronomiche. Pernottamento ad Ushuaia.
Incominciando il viaggio sull’Antartide
Prima dell’imbarco si può visitare per conto proprio la città di Ushuaia; dentro le possibili escursioni si consiglia di percorrere il Parco Nazionale Terra del Fuoco per arrivare sulla Baia Lapataia. Incomincia il viaggio di spedizione sul rompighiaccio che attraverserà le acque del Canale di Beagle verso il turbolento Passaggio di Drake.

Percorrendo il Passaggio di Drake
Il Passaggio di Drake, denominato anche Mare di Hoces, separa l’America Meridionale del Continente Bianco, si trova tra il Capo Horn (Cile) e le Isole Shetland Meridionali (Antartide), comunicando l’Oceano Pacifico ad ovest con il Mare di Scotia ad est. Durante il percorso del canale, s’impartirà informazione sulla biologia, l’habitat ed il comportamento del Pinguino Imperatore; ed un fotografo istruirà sulle condizioni di luce speciali imperanti al tempo della visita alla colonia di pinguini.

Avventura sulla Penisola Antartica
L’obiettivo sarà esplorare la zona partendo in Zodiac due volte al giorno. L’escursione comprende il percorso tra grandi iceberg e l’ascensione fino alla cima di un colle erto, per contemplare il panorama di un bellissimo paesaggio ghiacciato.

Durante l’estate e la primavera australi i giorni sono più lunghi, ed il sole scioglie la neve ed il ghiaccio. In queste stagioni c’è una grand’abbondanza di fauna, si possono osservare pulcini rompendo il guscio e impennando le ali, banchi di balene saltando su baie profonde, e gamberetti antartici (la leccornia regionale) nelle acque agitate dalle lastre di ghiaccio che si staccano. Il ciclo naturale della vita assicura che tutte le spedizioni siano sempre diverse, accumulando continuamente sorprese in ogni viaggio.

L’assoluto silenzio dell’Antartide fa sì che i rumori diventino ricordi indimenticabili. Si possono sentire rumorosi pinguini che lottano por pregiati sassi, il frastuono del rompimento di un ghiacciaio e le lastre che si staccano a Puerto Neko o sulla Baia Paradiso; e anche il suono del respiro, i corpi chinati sugli sci attraversando i campi, con le braccia movendosi su e giù e le gambe spingendo in avanti. Nel tragitto di quattro giorni sulla Penisola, dall’isola fino alla baia, l’Equipe della Spedizione offre agli ospiti opportunità di provare la propria resistenza e stimolare la curiosità.

Ritorno ad Ushuaia attraverso il Passaggio di Drake
Ritorno ad Ushuaia dal Passaggio di Drake, dopo di aver percorso la strada dei grandi avventurieri antartici, come Cook, Ross, Scott e Shackleton, osservando dagli sci, gli stessi meravigliosi vasti paesaggi. In questo luogo si può percepire, nel modo in cui lo hanno fatto loro, il perenne incanto dell’Antartide.
 
Servizi
 
Le tariffe includono
Una notte d’alloggio e prima colazione in albergo, anteriore alla spedizione d’accordo a quanto descritto sull’itinerario. (La quantità d’ospiti per stanza è uguale a quella delle cabine della nave). Dovuto alla limitata disponibilità, i viaggiatori che prenotino suite a bordo, in albergo saranno sistemati in camere standard.
Alloggio a bordo con servizio di pulizia giornaliero.
Colazioni, pranzi e cene a bordo durante tutto il viaggio. (In caso di necessità alimentari particolari, si prega d’informare in anticipo). Sfortunatamente, le cucine delle navi non possono preparare piatti kosher (appartenenti alla religione ebrea).
Tutti gli sbarchi costieri e le escursioni su un battello Zodiac sono stabilite secondo il programma giornaliero.
La guida durante tutto il viaggio sarà un Leader della Spedizione qualificato, compresi gli sbarchi costieri ed altre attività.
Le presentazioni formali o informali realizzate dall’Equipe della Spedizione e oratori invitati si realizzeranno d’accordo al programma.
Album fotografico su DVD.
Scarponi impermeabili in prestito per gli sbarchi costieri.
Fon in ogni cabina.
Una giacca di Quark Expeditions.
Caffè, tè, cioccolata e acqua minerale disponibili 24 ore.
Materiali completi prima della partenza, compressi una mappa ed un lettore antartico informativo.
I transfer dei gruppi dall’albergo fino la nave sul porto d’imbarco, e dalla nave fino l’aeroporto locale dopo lo sbarco, ed il facchinaggio dei bagagli sulla nave.
Tutte le tasse dei diversi servizi e le spesse portuali durante il programma.
 
Programma di viaggio